Cerca articoli o argomenti

Cultura

Domenica 18 febbraio nella Galleria “Spazio Macos”, la 4^ edizione del Premio Internazionale Catalani,

Valorizzare e promuovere l’arte contemporanea nei variegati linguaggi di stile: questo l’obiettivo del Premio Internazionale Catalani, che  è giunto alla 4^ edizione e registra ogni anno partecipazioni sempre crescenti.

La premiazione con vernissage è prevista per Domenica 18 febbraio 2024, alle ore 17.30, al Piccolo Museo di Arte Contemporanea della nota Galleria messinese “Spazio Macos”, diretta da Mamy Costa, artista che è anche importante punto di riferimento per molti artisti contemporanei. Il Premio, che prosegue nel segno dell’armonia stilistica testimoniata dalla SS. Annunziata dei Catalani, risalente al periodo normanno, con elementi bizantini, arabi, romanico-italiani, è articolato in varie sezioni: Pittura – Scultura – Fotografia – Digital art. e sarà pure inaugurata, sempre a cura di Mamy Costa, una videoesposizione delle opere selezionate.

Questa edizione del Premio è realizzata in collaborazione con le Associazioni A.N.V.O.L.T. (Associazione Nazionale Volontari Lotta contro i Tumori), A.P.A.T. (Associazione Paesaggio, Ambiente e Territorio) ed A.M.A. (Associazione Messina Apicoltori) ed il progetto è  sostenuto anche da realtà imprenditoriali: Ditta Panissidi, Essecar, Agriturismo La Mendolara, Cia Immobiliare, Litografia Cooperativa Spignolo.

Sono ben 54 gli artisti  selezionati per la 4^ edizione del Premio Internazionale Catalani.

Mamy Costa, che sta già lavorando alla prossima edizione, con l’intento di fare sempre meglio, certa che il Premio Internazionale Catalani diventerà sempre più un evento prestigioso, ha affermato:«Trovo gratificante vedere confluire parecchie diversità stilistiche nelle sale dello Spazio Macos, ubicato proprio accanto ad un gioiello come la Chiesa dei Catalani, che costituisce un patrimonio di bellezza e di storia. Quasi un’ideale continuazione tra le magnificenze del passato e le più attuali rappresentazioni espressive. Una videoesposizione che, sono sicura, riscontrerà il positivo consenso dei visitatori.»

Gli artisti ritenuti più meritevoli saranno premiati da un’attenta Giuria tecnica con i seguenti premi: 1. Una mostra personale 2025 a Spazio Macos 2. Inserimento nel Catalogo Arte Contemporanea 2025 3. Videoesposizione tappa all’Estero 2025 4. Partecipazione gratuita ad una Collettiva 2025.

Durante la cerimonia saranno resi noti anche i nomi degli artisti segnalati dalle Associazioni e dagli Imprenditori, che saranno premiati con una videoesposizione 2025 sui monitor della Galleria. Tutti gli altri artisti riceveranno un attestato di merito. La videoesposizione sarà fruibile dal 18 al 25 febbraio 2024 dai monitor della Galleria e on line su tutti i social di Spazio Macos, (aperta in Via Cardines, 16 da martedì a sabato, dalle 17.00 alle 19.00).

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cultura

Verrà presentato un corpus di opere in stile espressionismo astratto dalla forte carica energica ed estetica

Cultura

All’inaugurazione saranno presenti il commissario straordinario Orazio Miloro e il sovrintendente Gianfranco Scoglio

Cultura

La mostra potrà essere visitata tutti i giorni, escluso il lunedì

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio