Cerca articoli o argomenti

Cultura

Al Palacultura Antonello: “Insieme si può crescere”, il Pon Metro Messina raccontato dai suoi protagonisti visibile con la mostra “GuardaME”

La mostra allestita al Palacultura è visitabile sino al 4 luglio prossimo. Un’opportunità per vedere da vicino i progetti realizzati nell’ambito del PON Metro 2014-2020.

“InsieME si può Crescere”, un viaggio attraverso i progetti e gli Assi che hanno trasformato Messina in una Città più smart, più inclusiva, più sostenibile e più vicina ai suoi cittadini, è stato l’evento tenutosi nei giorni scorsi al PalaCultura “Antonello da Messina”. Un importante momento di condivisione e di confronto pubblico riguardo ai risultati raggiunti dall’Amministrazione comunale di Messina, cui sono intervenuti il Sindaco, il Direttore generale e OI, gli Assessori che per delega e i rappresentanti delle Partecipate coinvolti nell’attuazione dei progetti, per raccontare con il supporto di video e immagini le varie tappe che ha percorso la Città di Messina con gli importanti traguardi raggiunti nella realizzazione di un cronoprogramma di progetti attraverso l’impiego delle risorse del PON Metro 2014-2020, dall’avvio sino alla chiusura del Programma.

“Quello che abbiamo cercato di fare e che abbiamo realizzato grazie al PON Metro è stato immaginare la ‘Città del futuro’ e provare a realizzarla, e già ora ne stiamo vedendo i risultati. Abbiamo avuto delle idee e ci siamo impegnati tutti come una grande squadra per creare la Città che oggi vediamo e cercheremo di proseguire su questa strada offrendo nuove possibilità alla cittadinanza anche in futuro”, così il sindaco Federico Basile.

La soddisfazione espressa dal Primo cittadino ribadita anche dal direttore generale e OI del Comune di Messina Salvo Puccio che aggiunge: “l’evento è stato occasione per fare vedere da dove siamo partiti e dove siamo riusciti ad arrivare grazie ai fondi del PON Metro. Transizione digitale, transizione green e inclusione sociale sono stati i tre macro-temi su cui abbiamo lavorato con dedizione e impegno programmando i numerosi interventi che l’Amministrazione ha realizzato e messo a disposizione dei cittadini”.

La presentazione dei risultati raggiunti dalla Città di Messina nell’ambito della programmazione del PON Metro 2014-2024 è stata arricchita dall’apertura di una mostra denominata “GuardaME, un’esposizione degli Assi e dei progetti al fine di offrire ai visitatori il racconto visivo degli esiti di quanto è stato realizzato. La mostra allestita, sempre al Palacultura, è visitabile sino al 4 luglio prossimo.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cultura

Ingresso libero fino a esaurimento posti con la consegna da parte del Sindaco del Premio Speciale Sdf - Città Di Messina al film Stranizza...

Cultura

In gara i migliori mix di musica e immagini realizzati da artisti emergenti. La domanda dovrà essere inoltrata entro e non oltre la mezzanotte del...

Cultura

Il tentativo di elaborare il grande dolore della perdita della madre

Attualità

La sindaca dei ragazzi Angela Iarrera alla Camera dei Deputati. Iarrera unica tra i baby sindaci della provincia di Messina a presenziare all’evento

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio