Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Visita delle Reliquie “ex massa corporis” di Sant’Antonio da Padova alla Casa circondariale di Barcellona P.G

Le Reliquie in un silenzio di forte intensità sono state portate a spalla dai detenuti, visibilmente emozionati

Momenti davvero toccanti nella mattinata di martedì 5 luglio 2022 con la visita delle Reliquie “ex Massa Corporis” di Sant’antonio da Padova presso  la  Casa circondariale di Barcellona P.G.
Le Reliquie in un silenzio di forte intensità sono state portate a spalla dai detenuti, visibilmente emozionati, per tutte le sezioni fino alla Cappella del carcere dove si è tenuta la Santa Messa e sono state accompagnate da fra Giovanni Milani, ofm conv., responsabile della “Peregrinatio” delle Reliquie del Santo, da Frà Mario, da Frà Salvatore Callari cappellano della casa Circondariale di Barcellona e dalla direttrice del carcere Romina Taiani.
La visita alla Casa Circondariale, la tredicesima al mondo nelle carceri, rientrava nella più ampia iniziativa della “Peregrinatio” delle Reliquie del Santo promossa dai frati minori conventuali della Basilica del Santo e del Messaggero di S. Antonio di Padova – con lo scopo di rendere ancora attuale e visibile la missione evangelizzatrice che il Santo dei miracoli ebbe durante la sua vita – e si colloca nell’ambito delle manifestazioni giubilari legate al quarto centenario di fondazione del convento barcellonese.
Le Reliquie sono due – “ex massa corporis” – entrambe estratte dalla tomba di Sant’Antonio nella ricognizione del 1981; sono esposte in due reliquiari: uno più solenne, di circa 75 cm di altezza, che ha la forma di un busto dorato del Santo ed un altro, più piccolo, che viene normalmente collocato sull’altare.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Attualità

La discussione su vari temi di interesse sociale, focalizzandosi su alcuni dei progetti distrettuali del Rotary per quest'anno

Cronaca

Nel pomeriggio di ieri, presso il ristorante pizzeria “Il Siciliano” di Messina

Sport

Un’iniziativa attraverso la quale Conad, insieme ai propri clienti, incentiva lo sport con un contributo concreto alle Associazioni o Società Sportive Dilettantistiche del territorio

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio