Seguici

Cerca nel sito

Cronaca

Uomini e donne soccorse in mare. Sbarcheranno a Messina i 483 migranti a bordo della Sea eye 4

Sono oltre 900 i migranti soccorsi nel Mediterraneo centrale

Sono oltre 900 i migranti soccorsi nel Mediterraneo centrale e adesso a bordo di Sea Watch 4, Sea Eye e Aita Mari. Tutti in attesa di un porto italiano. I 483 migranti della Sea Eye 4 sono diretti verso Messina dove sbarcheranno oggi. A bordo della nave umanitaria ci sono anche 28 donne, una delle quali all’ottavo mese di gravidanza, e 33 minori, compresi due neonati di 5 e 7 mesi. Ventiquattro ragazzi che hanno affrontato la traversata del Mediterraneo da soli. Gli ultimi due soccorsi ieri, quando la nave umanitaria ha tratto in salvo prima 23 persone su una piccola barca in difficoltà. 

Poco dopo, il velivolo di ricognizione Seabird ha segnalato un veliero – il Nadir di Resqship – con altri 29 migranti, che hanno a loro volta abbandonato il mezzo per trasbordare su una nave sicura.

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

Un motopeschereccio è stato soccorso, a una ventina di miglia dal lido di Noto

Cronaca

Di nazionalità afghana, tra cui otto donne

Cronaca

Open Arms, sabato scorso a Messina lo sbarco delle 99 persone salvate in mare Le operazioni di sbarco della Open Arms, arrivata al porto...

Cronaca

Sono in prevalenza di nazionalità egiziana e siriana

Pubblicità

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio