Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Ritrovato un veicolo rubato sul Viale Giostra probabilmente utilizzato come ausilio per lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Restituito il veicolo al legittimo proprietario

 

Su disposizione del comandante dott. Stefano Blasco e su direttiva del Cis Giardina, agenti appartenenti al settore Siss

(servizio informatizzato sanzionamento smart) della Polizia Municipale di Messina – coordinati dall’ ispettore capo Scaffidi – hanno rinvenuto un veicolo rubato parcheggiato sul viale Giostra.

Il mezzo, oggetto di furto circa un anno fa nella provincia di Messina, era utilizzato verosimilmente per lo spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti locali, infatti, a seguito di attività ispettiva hanno trovato al proprio interno un bilancino di precisione di tipo digitale e sostanze  riferibili probabilmente a cannabis , in violazione all’art. 73 del dpr 309/90 (testo unico in materia di stupefacenti e sostanze psicotrope).

Dopo aver restituito il veicolo al legittimo proprietario, i corpi di reato sono stati sottoposti a sequestro giudiziario, convalidato successivamente dal PM di turno.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

I nuovi mezzi sono stati benedetti oggi in piazza Unione Europea

Cronaca

Servizi di controllo della velocità con autovelox, nell’ottica della prevenzione dei sinistri stradali, e con il dispositivo “scout”, per il rilevamento delle infrazioni al...

Cronaca

Inizia proprio male la messa in funzione e in sicurezza  dei parcheggi sulla litoranea Nord

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio