Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Messina, donna evade dai domiciliari, arrestata dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Messina Bordonaro hanno arrestato una 48enne messinese, già nota alle forze dell’ordine, per evasione.

?????????????????????????????????????????????????????????

 

 

Nel corso di un servizio di controllo nei confronti di soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale, i Carabinieri non hanno trovato la donna presso la propria abitazione dove era ristretta agli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Sono pertanto scattate le ricerche per rintracciarla allertando, attraverso la Centrale Operativa del Comando Provinciale Carabinieri di Messina, le pattuglie impegnate nei servizi di controllo del territorio. Le ricerche sono state effettuate nell’area intorno all’abitazione e nei luoghi abitualmente frequentati dalla 48enne e, poco dopo, la donna è stata rintracciata per le vie del centro cittadino ed arrestata, in flagranza di reato, per evasione, essendosi arbitrariamente allontanata dal domicilio senza alcuna autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria.

Ultimate le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’arrestata è stata sottopostanuovamente agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e per l’indagata vale il principio di non colpevolezza sino alla sentenza definitiva, ai sensi dell’art. 27 della Costituzione

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

Ultimate le formalità, due indagati sono stati ristretti in carcere, mentre il terzo è stato sottoposto agli arresti domiciliari

Cronaca

Le indagini svolte dai militari della Stazione Carabinieri di Falcone e coordinate dalla Procura della Repubblica di Patti guidata dal Procuratore Capo Angelo Vittorio Cavallo

Cronaca

Durante un servizio di controllo del territorio, predisposto a Barcellona Pozzo di Gotto

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio