Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Lunedì nero per i pendolari dello Stretto. Restano disponibili solo due mezzi navali veloci di Blu Jet su cinque a collegare Sicilia e Calabria

Al momento soppresse le corse delle ore 07:30 e 08:30 in partenza da Messina e le corrispettive  partenze da Reggio Calabria

Un’avaria questa mattina al mezzo Salerno jet lascia ai minimi termini la flotta Blu Jet società del gruppo FS – commentano Filt Cgil e Uiltrasporti Messina – ma che la continuità territoriale sia sullo Stretto di Messina ormai  divenuta un’utopia lo ripetiamo da tempo. Restano in servizio il Tindari jet che sta garantendo le corse su Villa SG e il Selinunte jet sulla tratta Messina-Reggio.
Al momento soppresse le corse delle ore 07:30 e 08:30 in partenza da Messina e le corrispettive  partenze da Reggio Calabria . “Siamo al punto di non ritorno – concludono i sindacati- di una problematica che da tempo denunciamo, la politica nazionale e del territorio non si volti dall’altra parte e pensi a garantire il diritto di mobilità dei cittadini dell’area dello Stretto”.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Attualità

Uiltrasporti: è un’ottima notizia, è sulla mobilità che si fonda l’area metropolitana dello Stretto

Attualità

Un servizio speciale di navette in partenza dal capolinea Annunziata con destinazione via Circuito Torre Faro

Cronaca

Pubblichiamo una nota dei Comitati di settore

Advertisement