Cerca articoli o argomenti

Cronaca

La polizia municipale ha disposto il sequestro del parcheggio di Pace per materiale non idoneo

Inizia proprio male la messa in funzione e in sicurezza  dei parcheggi sulla litoranea Nord

vig.  La polizia municipale, su ordine della Procura, ha disposto il sequestro del parcheggio di Pace per materiale non idoneo che sarebbe stato utilizzato dalla ditta che ha in appalto le procedure di messa in sicurezza dell’area, negli anni scorsi minacciata dal mare. Stamane l’intervento degli agenti all’interno del cantiere dove ci sono cumuli di detriti e altro materiale giudicati non idonei. Responsabile dei lavori è la struttura commissariale per l’emergenza idrogeologica.
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

I nuovi mezzi sono stati benedetti oggi in piazza Unione Europea

Cronaca

Servizi di controllo della velocità con autovelox, nell’ottica della prevenzione dei sinistri stradali, e con il dispositivo “scout”, per il rilevamento delle infrazioni al...

Cronaca

I due dirigenti ricevuti questa mattina dal sindaco Federico Basile e dal direttore generale del Comune Salvo Puccio

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio