Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Incidente stamane, autista Atm perde il controllo del mezzo e rompe la barriera di legno che costeggia il lago di Ganzirri. L’intervento dei Vigili del Fuoco

Un autobus dell’Atm della linea ” 1 “, in via Consolare Pompea , nei pressi dell’Ortopedico di Ganzirri

Per cause ancora in fase di accertamento, un autobus dell’Atm della linea ” 1 “, in via Consolare Pompea , nei pressi dell’Ortopedico di Ganzirri, ha divelto  la barriera di legno che costeggia il lago. Per fortuna solo un passeggero è rimasto lievemente ferito alla spalla. Ingenti i danni riportati dall’autobus dell’Atm.  È stata  intanto avviata un’indagine per determinare le cause precise dell’incidente e stabilire eventuali responsabilità.

Il rapporto dei Vigili del Fuoco

Questa mattina, poco prima delle ore 9, squadre dei Vigili del fuoco del Comando di Messina sono intervenute per un incidente stradale che ha coinvolto un autobus dell’azienda trasporti municipalizzata della città.
Il personale intervenuto anche dal distaccamento nord ha accertato che l’incidente non ha causato feriti.
Il mezzo, per causa da accertare, sta andando a urtare il guardrail di cinta del lago di Ganzirri (Lago Grande), e un grosso palo ha attraversato tutto l’interno dell’abitacolo del bus passeggeri e, fortunatamente, senza colpire nessuno dei pochi passeggeri seduti.
Dopo aver liberato e disincastrato il mezzo dal grosso palo di legno, aver messo in sicurezza tutta l’area coinvolta, i Vigili del fuoco hanno fatto rientro in sede. Il grosso mezzo dell’ATM è stato agganciato dal carro attrezzi e trasportato al magazzino comunale. Sul posto la Polizia municipale per gli accertamenti di competenza.
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

Alla guida del mezzo a due ruote un uomo di 60 anni

Cronaca

Nel corso delle prossime ore si avvieranno i lavori di puntellamento della struttura per permettere la successiva sostituzione del pilastro e dei perni danneggiati....

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio