Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Ennesimo incidente sul lavoro a Messina, ferito un operaio palermitano in un cantiere dell’Università. Nota del Rettore. Nota del Rettore

In uno dei cantieri del plesso centrale dell’Università

Ennesimo incidente sul lavoro a Messina,  il fatto  è avvenuto nel  primo pomeriggio di ieri  in uno dei cantieri del plesso centrale dell’Università. Un operaio di Palermo, impiegato in una delle ditte che stanno eseguendo dei lavori all’interno dell’area, è rimasto parzialmente schiacciato da un pesante cancello, che stando, a una prima ricostruzione dei fatti, è stato scardinato da un TIR in manovra. L’operaio è stato subito soccorso e trasferito in ospedale, le sue condizioni per fortuna non sembrano gravi. L’area  è stata posta sotto sequestro e sulla vicenda è stata aperta un’indagine giudiziaria.

Nota del Rettore

Il Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea, a nome di tutta la comunità accademica, esprime vicinanza e solidarietà all’operaio coinvolto in un infortunio nella giornata di ieri.

Appreso l’accaduto, il Rettore, seppur l’Università non è direttamente coinvolta, in quanto l’operaio è dipendente di una delle ditte esterne impiegate in uno dei cantieri del plesso centrale dell’Ateneo, si è subito attivato seguendo il trasferimento dell’uomo, prima all’Ospedale Piemonte e poi al Papardo. Il prof. Cuzzocrea, che ringrazia i sanitari ed il dott. Daniele Pontoriero per la professionalità dimostrata, ha assicurato la massima collaborazione alle autorità impegnate nell’accertamento

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Attualità

Appuntamento promosso dai giovani del Movimento Cristiano Lavoratori di Messina

Cronaca

Titolare di una ditta esterna di manutenzione della struttura ospedaliera

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio