Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Ennesimo grave incidente nel tardo pomeriggio di ieri sulla A20 Messina-Palermo, nei pressi di Acquedolci

Un operaio di circa 40 anni, che purtroppo ha perso un arto ed attualmente si trova in pericolo di vita

L’incidente si è verificato nel tardo pomeriggio di ieri: a scontrarsi un furgone e un mezzo pesante che si trovava ai margini della carreggiata. L’impatto è stato violento; tre persone sono rimaste ferite, di cui una in maniera molto grave: si tratta di un operaio di circa 40 anni, che purtroppo ha perso un arto ed attualmente si trova in pericolo di vita. L’uomo si trova all’ospedale di Patti, inizialmente si era pensato ad un trasferimento in elisoccorso a Messina, ma le sue condizioni al momento non lo consentono. Sul posto sono giunte ambulanze con i medici del 118 e la Polizia Stradale di Sant’Agata di Militello, che indaga per ricostruire la dinamica del sinistro.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia stradale di Giardini Naxos

Cronaca

. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio