Cerca articoli o argomenti

Cronaca

Attività Polizia Metropolitana di Messina rivolta alla tutela del territorio

Contrasto ai reati ambientali e a opere abusive

Contrasto ai reati ambientali e a opere abusive

Attività Polizia Metropolitana di Messina.
Continua senza sosta l’azione della Polizia Metropolitana di Messina al comando del Colonnello Giardina Giovanni, rivolta alla tutela del territorio.
Due operazioni in particolare:
Nella prima veniva individuato un autocarro che percorreva il torrente Tono, luogo purtroppo di sversamento di rifiuti di ogni genere, l’autocarro trasportava rifiuti speciali pericolosi e non.
Il conducente non dava indicazioni in merito al trasporto e non era in possesso delle necessarie autorizzazioni, per tale motivo il veicolo veniva sottoposto a sequestro giudiziario e il conducente deferito all’Autorità Giudiziaria ai sensi del Codice  dell’Ambiente.
Nella seconda operazione, veniva riscontrata nel villaggio di Rodia la realizzazione di una rampa di collegamento tra il lungomare e la spiaggia sottostante (rampa realizzata senza le necessarie autorizzazioni). Per tale motivo la rampa veniva sottoposta a sequestro giudiziario ai sensi del Codice della Navigazione.
Importante il contributo della Sezione Polizia Ambientale della Polizia Municipale di Messina coordinata dagli Ispettori Visalli Giacomo e Peditto Cosimo.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

L’attrezzatura è stata rinvenuta in contrada Biaggi

Cronaca

Disposta dal Comandante del Corpo, Colonnello Giovanni Giardina

Cronaca

Controlli a tappeto saranno effettuati nei prossimi giorni

Attualità

La cerimonia si è svolta nella cripta del Santuario di Sant'Antonio

Advertisement

Copyright © 2024 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio