Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Cronaca

ATM S.p.A. aumenta le corse dello shuttle nei giorni festivi

Per permettere ai cittadini di raggiungere le spiagge della zona nord e sud della città

Con l’avvento della bella stagione ATM S.p.A. aumenta le corse dello shuttle nei giorni festivi per permettere ai cittadini di raggiungere le spiagge della zona nord e sud della città in piena libertà e sicurezza senza dovere affrontare lo stress da parcheggio. Infatti, a partire da domenica12, saranno effettuate delle corse di potenziamento della linea 1 shuttle 100 nella fascia oraria tra le 18 e le 23, per favorire il rientro dai pomeriggi trascorsi in spiaggia e l’avvio delle serate nei lidi. “Vogliamo che i nostri ragazzi organizzino le loro giornate di svago utilizzando tranquillamente i mezzi pubblici per andare nelle spiaggie e tornare a casa per prepararsi a godere di una serata nei lidi cittadini, senza alcuna necessità di utilizzare automobili o motorini, senza lo stress del parcheggio o l’ansia dei genitori per la guida a tarda notte – dichiara Giuseppe Campagna, presidente di ATM S.p.A. che evidenzia come con 13 nuove corse garantiremo un intervallo ridotto tra un passaggio e l’altro.” Il Commissario Straordinario del Comune di Messina Leonardo Santoro, aggiunge “L’iniziativa è in linea con una più complessiva azione istituzionale volta a garantire servizi sempre più efficienti e tali da incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici, limitando così l’uso di vetture private a beneficio di una migliore qualità dell’aria, di riduzione del traffico veicolare e di possibilità di sinistri.”
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

Il presidente Campagna“Trattasi di un rapporto tra datore di lavoro e singolo lavoratore che non prevede terze parti”

Società

Le istanze possono essere presentate entro e non oltre le ore 12 di mercoledì 27 settembre 2023.

Attualità

Riqualificazione e nuove pensiline ai capolinea bus e tram della Città

Cronaca

In totale sono circa 30mila gli abbonamenti richiesti dai cittadini per bus, tram e parcheggi di interscambio

Advertisement