martedì 17 novembre 2020

Cascata di San Filippo Superiore a rischio: la denuncia della consigliera dei verdi Spadaro

I colli San Rizzo, a Messina, celano alcuni piccoli miracoli per gli amanti delle escursioni in natura, talvolta sconosciuti anche agli stessi messinesi. Un esempio è la cascata di San Filippo Superiore, facilmente raggiungibile dal centro urbano, all’interno dell’affascinante “Valle dei Mulini”. Un angolo di paradiso a pochi km dal centro cittadino che rischia così di essere deturpato e definitivamente compromesso da alcuni manufatti abusivi. A denunciarlo la consigliera nazionale della federazione dei Verdi, Raffaella Spadaro, che dopo un sopralluogo avvenuto domenica scorsa dichiara quanto segue: “Mi è stata segnalata la presenza di lavori in corso a ridosso del torrente a poche centinaia di metri dalle cascate, ed effettivamente domenica ho trovato una ruspa in azione a meno dei 150 metri previsti per questo tipo di lavori."