Seguici

Cerca nel sito

Attualità

Giovedì 26 maggio, si terrà l’assemblea organizzata dall’Associazione forense Siamotuttiparte

L’Avvocatura messinese è chiamata a eleggere i propri Delegati al Congresso i prossimi 30 e 31 maggio

Domani, giovedì 26 maggio 2022, alle ore 10:30, presso l’Aula Magna della Corte di Appello di Messina, si terrà l’assemblea ,organizzata dall’Associazione forense Siamotuttiparte, per discutere sui temi del XXXV Congresso Nazionale Forense che si svolgerà i prossimi 6, 7 e 8 ottobre a Lecce.

 

L’incontro, aperto a tutti, nasce dalla volontà di creare un dibattito e un confronto sano e costruttivo intorno ai temi congressuali, quali:

 

  1. Un nuovo ordinamento per un’Avvocatura protagonista della tutela dei diritti nel tempo dei cambiamenti globali;
  2. L’attuazione delle riforme e gli effetti, anche economici, sull’esercizio della professione;
  3. Giustizia predittiva e salvaguardia del “giusto processo”. Il ruolo e le nuove competenze degli avvocati nella tendenziale automazione della decisione giudiziaria.

 

Un momento di grande partecipazione in cui saranno raccolte le idee di tutti, Avvocate e Avvocati, per contribuire INSIEME al futuro della professione.

 

L’Avvocatura messinese è chiamata a eleggere i propri Delegati al Congresso i prossimi 30 e 31 maggio, dalle ore 09:00 e sino alle ore 16:00.

Le elezioni si terranno presso i locali del Consiglio dell’Ordinedegli Avvocati di Messina e sarà possibile manifestare fino a 4 preferenze, nel rispetto della parità di genere.

 

 

 

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ANCHE

Attualità

“ + Diriti e – Disuguaglianze: colmiamo il vuoto ” è questo lo slogan

Attualità

Concluse le votazioni per 1252 iscritti che hanno scelto chi rappresenterà l’ente all’appuntamento in programma a Lecce dal 6 all’8 ottobre giunto alla XXXV...

Attualità

La categoria che rappresenta i lavoratori dei settori tessile, dell’energia e della chimica

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio