Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Attualità

Consegnate in Curia dal Vescovo Ausiliare di Messina Mons. Cesare Di Pietro, le pergamene con Benedizione Apostolica Papale

Un’antica tradizione che ha nel Papa la propria fonte

Consegnate in Curia dal Vescovo Ausiliare di Messina Mons. Cesare Di Pietro, le pergamene con Benedizione Apostolica Papale rilasciate dalla Santa Sede a Roma, al prof. Calogero Centofanti animatore del movimento culturale Giorgio La Pira, all’ Avv. Silvana Paratore per aver testimoniato col suo impegno negli anni i valori autentici della solidarietà, della carità e dell’ amore per il prossimo ed al luogotenente in quiescenza della Guardia di Finanza, Gaetano Calabrese in occasione dell’ anniversario di morte del figlio Giuseppe maresciallo GDF in servizio a Reggio Calabria prematuramente deceduto a causa di una grave malattia nel giugno 2017 . Presente alla consegna delle Benedizioni, il dott. Letterio Sciliberto che ha curato i rapporti con l’Autorità Ecclesiastica cittadina.

Mons. Cesare Di Pietro ha invocato per tutti i presenti una Benedizione e la costante crescita nella Fede e nell’ Amore.

La Benedizione Apostolica su pergamena nei momenti importanti della vita è, per i cristiani cattolici credenti e praticanti, un’antica tradizione che ha nel Papa la propria fonte; essa è detta apostolica perchè il Sommo Pontefice è vescovo di una Chiesa Apostolica , la Chiesa di Roma,  fondata dagli apostoli Pietro e Paolo. La Benedizione Papale manifesta la comunione della Chiesa e testimonia il servizio di carità.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

Ottiene per la seconda volta consecutiva i tre coni del Gambero Rosso

Attualità

"Comuni ricicloni": al Comune di Messina assegnato il premio Biorepack edizione 2023

Advertisement

Copyright © 2023 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio