Seguici

Cerca nel sito

Attualità

Batteria Masotto, inaugurazione pannello storico donato ex Allievi della Teulié

La cerimonia – come tradizione da oltre cento anni – viene curata dal Comando del 24° Reggimento di Artiglieria Peloritani

Breve cerimonia al monumento dedicato alla Batteria Masotto stamane, alle ore 10.00, in onore delle Batterie Siciliane, organizzata dal Gruppo Alpini di Messina. Presenti due allievi della Scuola Militare Teuliè di Milano appartenenti al Corso Anziano Masotto III, i due allievi in divisa storica depositeranno un mazzo di fiori in onore dei caduti delle Batterie Siciliane davanti al monumento dedicato alla Batteria Masotto, sito lungo la passeggiata a mare. Dopo gli incresciosi fatti del deturpamento del Monumento dello scorso anno, Gianluca Crea, presidente dell’Associazione Nazionale ex Allievi della Scuola Militare Teuliè di Milano, ha donato alla Città il nuovo pannello bilingue, che ricorda ai turisti e passanti il monumento, i Caduti della Battaglia di Adua del 1° marzo 1896 e il sacrificio del Gruppo sperimentale di Artiglieria someggiato, denominato Batterie Siciliane, composto da montanari siciliani che furono i primi artiglieri da Montagna del Regio Esercito. La tabella turistica e il pannello dopo un’eccellente manutenzione ordinaria svolta nelle officine del Comune di Messina, è stata allocata nei giorni scorsi dalle maestranze comunali. La cerimonia – come tradizione da oltre cento anni – viene curata dal Comando del 24° Reggimento di Artiglieria Peloritani, erede delle gloriose Batterie Siciliane, che, quest’anno, seguendo direttive nazionali, ha rinviato a data da destinarsi lo storico evento. Abbiamo accolto l’appello del sindaco di Messina, on. Cateno De Luca, rivolto a chi viene dal Nord e che a Messina è sempre il benvenuto e preso l’esempio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha partecipato, nei giorni scorsi, alla cerimonia di Sant’Anna di Stazzema, malgrado l’emergenza sanitaria nazionale il Capo dello Stato ha voluto rispettare l’impegno preso col Comune di Stazzema e con tutta la Versilia. Anche noi Alpini di Sicilia non potevamo mancare all’appuntamento con la nostra storia, infatti, alla sobria cerimonia parteciperanno i due Allievi della Scuola Militare Teuliè in divisa storica e una delegazione di Alpini”, lo ha dichiarato il dott. Giuseppe Minissale, capo Gruppo degli Alpini Peloritani. Dopo la cerimonia, i due allievi faranno un breve tour della Città e visiteranno, in forma privata e in anteprima, l’esposizione bibliografica dedicata alle Forze Armate e alla loro presenza a Messina, realizzata dalla Biblioteca Regionale G. Longo, la cui inaugurazione era prevista per lunedì 2 marzo, subito dopo la cerimonia alla Batteria Masotto, poi posticipata ad altra data.

Commenta la notizia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

LEGGI ANCHE

Copyright © 2022 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio