Connettiti con noi

Cerca articoli o argomenti

Attualità

“Arriva il Carnevale”: possibili variazioni al programma per avverse condizioni meteo

Tre giorni dedicati alle tradizioni del Carnevale

Tre giorni dedicati alle tradizioni del Carnevale con sfilate di mascherine, infiorate, giochi e animazione per bambini.

In caso di avverse condizioni meteo, il programma dell’iniziativa denominata “Arriva il Carnevale”, promosso dall’Amministrazione del sindaco Federico Basile, potrebbe subire sospensioni o variazioni.

PROGRAMMA

sabato 10 febbraio

ore 10.00 – Piazza Cairoli (lato monte) o Galleria Vittorio Emanuele in caso di vento o pioggia

• Allestimento Infiorata carnevalesca a Piazza Cairoli

ore 16:30 – Villa Dante

• Animazione per bambini con sfilata e premiazione migliore mascherina (sospensione in caso di maltempo)

Domenica 11 e martedì 12 Febbraio

(possibili variazioni di orario o sospensione in caso di pioggia)

ore 16.00 – 23.00 – Isola pedonale Piazza Cairoli – viale San Martino

• Sfilata e animazione con gruppi in maschera – Percorso (vedi pianta allegata)

ore 16.30 viale S. Martino

• Distribuzione lungo la corsia lato mare del viale S. Martino, a partire dall’incrocio con viale Europa, del Corteo composto da Gruppi in maschera intervallati da n° 1 Bus turistico con tetto scoperto, n° 2 Trenini Turistici e n° 1 Furgone cassonato, opportunamente allestisti;

Percorso

• Partenza da incrocio v.le Europa, su corsia (lato mare) viale S. Martino

• Arrivo Piazza Cairoli

• Inversione sulla corsia lato monte di viale S. Martino • Inversione incrocio via S. Cecilia sulla corsia lato mare di viale San Martino (isola pedonale)

• Arrivo Piazza Cairoli e spostamento sulla corsia lato mare di Piazza Cairoli (davanti OVS) del Bus Turistico e di n° 2 Trenini Turistici

• A conclusione della sfilata, animazione nella Piazza (lato mare) fino alle 22.30.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI ANCHE

Cronaca

“La notizia dei furbetti scovati nelle ultime prove concorsuali da casa dovrebbe spingere l’Amministrazione a far effettuare le prossime prove esclusivamente in presenza

Cultura

Si sta affermando l’idea di una pax all’interno dell’Università di Messina

Attualità

Grazie ad una legge che ha destinato parte del budget aziendale, in questo caso circa 2 milioni di euro, per tali percorsi di cura.

Advertisement

Copyright © 2023 | Testata giornalistica on-line d'informazione | Registrazione Tribunale di Messina n.12/2002 | P.I. IT02680760838 | Direttore Editoriale: Lillo Zaffino | Direttore Responsabile: Dario Buonfiglio