il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Il curriculum del nuovo primo cittadino

Chi è Cateno De Luca nuovo Sindaco di Messina

Stampa
L’on. Cateno De Luca è il nuovo Sindaco di Messina eletto al termine del ballottaggio di oggi, domenica 24, con il 65,28 per cento dei voti.Nato a Fiumedinisi il 18 marzo 1972, De Luca, sposato con Giusy Gregorio e padre di due figli, Gabriele e Verdiana, è residente a Messina dove lavora dal 1994. Diplomato al liceo classico La Farina, si è laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Messina. 
Specializzato in diritto del lavoro, sindacale e management aziendale a seguito dello svolgimento ultraventennale del ruolo di direttore generale in numerosi enti e società nazionali di FENAPI Group, è un profondo conoscitore della gestione dei palazzi comunali essendo stato per oltre 25 anni amministratore comunale, poi più volte Sindaco di Fiumedinisi e Santa Teresa di Riva, e deputato regionale per tre legislature. 
è autore delle pubblicazioni “Lupara Giudiziaria”, “Origini e Prospettive dell’Autonomia Siciliana” e “Il Manuale dell’aspirante amministratore municipale”. Iscritto nel 1986 alla DC, nella sua esperienza politica, diventa nel 1990 consigliere comunale nel Comune di Fiumedinisi; nel 1991 dirigente provinciale del movimento giovanile di Messina; nel 1994, è candidato per il rinnovo della Provincia Regionale di Messina; nel 1998 candidato a Sindaco nel centro collinare di Fiumedinisi e nel 2001 alle elezioni per il rinnovo dell’Assemblea Regionale Siciliana; nel 2002 è nominato vice presidente nazionale vicario del partito Democratico Cristiano; nel 2003 viene eletto Sindaco della Comunità di Fiumedinisi; nel 2004 si candida per il rinnovo del Parlamento Europeo; nel 2006 è deputato regionale nella Circoscrizione della Provincia di Messina eletto con il “Movimento per l’Autonomia”; nel 2007 presidente dell’”Associazione Sicilia Vera”; nel 2008 è rieletto all’ARS con 10.171 voti di preferenza nella lista MPA-ALLEATI PER IL SUD; nel 2012 si candida alla Presidenza della Regione Siciliana e viene eletto Sindaco del Comune di Santa Teresa di Riva; nel 2017 è rieletto deputato all’Assemblea Regionale Siciliana. Per la sua esperienza associativa, sindacale e professionale, nel 1988 riveste le funzioni di delegato provinciale del movimento UNCI (Unione Nazionale delle Cooperative Italiane); nel 1990 di presidente provinciale UCICT – Unione Cristiana Italiana Commercio e Turismo; nel 1992 fondatore della FENAPI – Federazione Nazionale Autonoma Piccoli Imprenditori; nel 1994 diventa direttore provinciale del patronato CLAAI Confederazione delle Libere Associazioni Artigiane Italiane; nel 1996 segretario regionale e consulente nazionale della FNA – CONFSAL; nel 1997 direttore nazionale FENAPI – Federazione Nazionale Autonoma Piccoli Imprenditori; nel 1999 componente della direzione generale del Patronato SIAS – Movimento Cristiano Lavoratori; nel 2000 direttore generale del CAF FENAPI Srl (Centro di Assistenza Fiscale per Dipendenti e Pensionati); nel 2002 direttore generale del patronato INAPI (Istituto Nazionale Assistenza Piccoli Imprenditori) promosso dalla FENAPI; nel 2003 direttore generale del CAA (Centro Assistenza Agricola FENAPI); nel 2005 manager della società di servizi DIONISO; nel 2013 consulente aziendale FENAPI GROUP; nel 2015 direttore generale di Enti FENAPI; e nel 2016 del Fondo Conoscenza.
lunedì 25 giugno 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo
    mar 18
    16°-11°
    mer 19
    16°-11°
    gio 20
    18°-12°
    ven 21
    15°-10°
    sab 22
    22°-15°
    dom 23
    16°-11°