il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

"Sono espressione delle aree politiche e dei movimenti civici che hanno condiviso e sostengono il mio progetto”

Saitta:i primi assessori buona squadra dalla quale partire

Stampa
“I nomi dei primi assessori che ho indicato nella mia giunta, in caso di elezione a sindaco, sono espressione delle aree politiche e dei movimenti civici che hanno condiviso e sostengono il mio progetto”.
Lo precisa, con una nota, il candidato sindaco del centrosinistra, Antonio Saitta.
“In particolare – spiega – Maria Flavia Timbro, indicata da me vice sindaco è da tempo un riferimento delle forze di sinistra collegate ad Articolo 1, Pietro La Tona e Antonino Interdonato, sono impegnati all'interno della lista Sicilia Futura, Giovanni Lazzari, già presidente dell'Ordine degli architetti e promotore del movimento Impegno civico, che ha sostenuto con entusiasmo il nostro progetto per Messina e Lucy Fenech, espressione delle diverse realtà politiche e civiche così come dei tanti amici che popolano la lista Saitta Sindaco". “Infine – sottolinea il candidato – gli esponenti del Partito democratico, che costituisce il nerbo fondante della coalizione di centrosinistra, saranno coinvolti direttamente con ruoli di responsabilità nella squadra di governo, e nel futuro consiglio comunale dopo il superamento del primo turno”.
mercoledì 16 maggio 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo