il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Il volto reale di una città rispecchia chi la governa

Tra Tibetani e BUDDAci

Stampa
A nome e per conto di una città ferita a morte: GRAZIE!
Per aver asfaltato le strade della nostra città rendendole folgoranti con moderni parchi di divertimento ripieni di montagne russe, piscine, liquami fognari e traboccante mondezza.
Per l'incredibile contributo al commercio cittadino di pneumatici e per aver portato benessere ai calzolai per le trappole sui marciapiedi.
Per aver speso con grande capacità, maestria e solerzia i nostri soldi in disservizi, costruendo ciclovie, inutili segnali stradali, paraspigoli sui marciapiedi e divieti di sosta in parcheggi autorizzati.
Per le molteplici isole pedonali, che hanno coadiuvato, assieme al tram, allo sviluppo commerciale delle vie di comunicazione tra Messina e le città vicine.
Per le erbe aromatiche seminate in tutta la città e, specialmente, nei cordoli del tram; ne faremo buon uso nelle nostre future ricette di pescestocco.
Per averci concesso l’uso dell’acqua mettendo alla berlina gli eletti dal popolo in campo nazionale con lo scaricabarile.
Per aver concorso al cospicuo commercio di materiale idraulico.
Per i numerosi cartelloni elettronici, sempre spenti per risparmio energetico, sparsi in città solo per aiutarci a non superare da fermi la soglia di velocità ai semafori.
Per averci rappresentato senza la nostra volontà nel Tibet e per averci ulteriormente tosati per far aumentare la produzione di cachemire per magliette di rappresentanza.
Grazie al vostro Karma, ci avete fatto sperimentare gli alberi della conoscenza, che, cascandoci addosso, hanno contribuito e contribuiranno a portare sviluppo alla sanità locale, alle falegnamerie e alle autocarrozzerie.
Con somma gratitudine, i cittadini si impegnano a comunicare a Google Maps la modifica dei nomi delle vie del nuovo campo di concentramento, le faremo chiamare tutte con un unico nome: via Crucis più il numero civico che ci distinguerà, essendo divenuti solo dei numeri.
Tra Tibetani e BUDDAci l'unica via di fuga percorribile è aperta solo a chi ha dedicato quell'impetuosa passione verso il popolo per aiutarlo e stimolarlo a percorrere le strade della felicità.
"Non c’è una via per raggiungere la felicità. La felicità è la via." Buddha
Il volto reale di una città rispecchia chi la governa. Ci è d'obbligo sottolineare gli eminenti auguri del primo cittadino: "La nascita di Cristo irrompe nelle coscienze di tutti e ci scuote per vivere senza compromessi, liberandoci. Buon Natale." Renato Accorinti
free discount prescription cards click cialis coupons printable
bystolic coupons for free printable coupons for bystolic
giovedì 24 dicembre 2015

Giuseppe Micali

    Vai a pagina
    segui il meteo
    mar 25
    14°-21°
    mer 26
    16°-20°
    gio 27
    17°-22°
    ven 28
    13°-23°
    sab 29
    14°-21°
    dom 30
    13°-19°