mercoledý 11 luglio 2018

Una foresta di coralli nei fondali delle Isole Eolie

UNA foresta di splendidi coralli, ricca di biodiversitÓ, nascosta nelle profonditÓ delle acque italiane. Alle Eolie, quasi un chilometro sotto la superficie, ci sono perfino specie rare, altre a rischio estinzione o sconosciute, una selva di coralli e pesci spettacolari tutti da preservare, minacciati dall'inquinamento da plastica e dalla pesca intensiva. Li hanno documentati, con immagini straordinarie, i ricercatori della spedizione Oceana (https://eu.oceana.org/en/our-work/expeditions/aeolian-islands-expedition-2018/overview), che per un mese hanno battuto le acque e le profonditÓ degli ecosistemi attorno ai vulcani sottomarini siciliani. Una serie di scatti che ci ricordano da una parte la magnificenza della natura e dall'altra, come suggeriscono i membri della associazione di ricerca e studio in difesa del mare, la necessitÓ di trasformare l'area a nord della Sicilia in un parco da salvaguardare come "area protetta".